Tribuna Libera     

mensile promosso da militanti di diversa tradizione legati all'Intesa Internazionale dei lavoratori e dei popoli

freccia COMITATO PER LA COSTRUZIONE DI UN PARTITO INDIPENDENTE
Appello comitato partito
28 maggio 2009
scarica pdf
logo Intesa Internazionale dei Lavoratori e dei Popoli

L'Intesa internazionale e dei lavoratori e dei popoli viene costituita nel gennaio 1991 a Barcellona, dove una prima Conferenza Mondiale Aperta riunisce delegati operai e sindacali da ogni Continente: l'Intesa nasce dalla confluenza di gruppi, partiti, organizzazioni e militanti di diversa provenienza all'interno del movimento operaio. Essa si batte per l'indipendenza politica del movimento dei lavoratori e contro la sua integrazione nello Stato e nelle imprese. Lotta per la difesa dei codici del lavoro e di contratti collettivi nazionali, opponendosi alle politiche di deregolamentazione e di flessibilità, intraprese in nome della globalizzazione dell'economia.

L'Intesa non intende sostituirsi alle organizzazioni dei lavoratori, né entrare in concorrenza con esse; essa si pone, semplicemente, come il punto di incontro di tutti i militanti operai che si battono, nel mondo intero, per la difesa degli interessi specifici dei lavoratori, e delle libertà democratiche, con l'obiettivo di sottoporre alla libera discussione il proprio punto di vista sui problemi cui è confrontata la classe operaia.

L'Intesa sostiene tutte le iniziative che portano un contributo all'organizzazione e alla difesa dei diritti dei lavoratori: in questo quadro si sono svolte diverse conferenze mondiali (San Francisco 2000, Berlino 2002, Madrid 2005) e incontri continentali. L'incontro europeo di Berlino del febbraio 2006 ha posto le basi di un'Intesa Europea per prendere iniziative particolari in Europa.

intesa.internazionale@gmail.com

www.eit-ilc.org

© 2000-2016 Tribuna Libera - email: tribunalibera@altervista.org